Trama

Romanzi: Il Gesu’ clonato e l’anticristo vegetariano

Personaggi del romanzo

woolacombe
Woolacombe

marea
marea

gracco-bonzo
Gracco e Bonzo

koko
Koko

Corre l’anno 2043: due giovani resuscitano i morti e compiono prodigi. Chi sono Quimper e Mosul? Che messaggio hanno? E perché operano portenti?

Quimper è il Gesù clonato bretone che girovaga nel mondo, si stabilisce a Baton Rouge, nell’America dissoluta, e vive tra jet set e bassifondi. Mosul è l’Anticristo vegetariano, schivo e solitario, che concede rare interviste e vive nascosto nel Devon, sfuggendo alle masse esultanti. Gesù evita il problema della sofferenza animale, Mosul l’affronta totalmente. Il protagonista principale del libro, Willy Polpotta, segue il Diario Segreto di suo padre Erminio, consigliere e amico dell’Anticristo, e cerca di scoprire l’arcano significato degli eventi miracolosi che si svolgono in quegli anni mirabili.

Chi sono gli strani personaggi che popolano il tempo di Mosul? Chi è l’essere algoso che gli dona l’immagine lignea e fatiscente di un Green Man? E cosa significa il dono? Il romanzo è percorso dalla storia del Velo di Marta – dal quale sarà prelevato il grumo di sangue utilizzato per la clonazione del nuovo Gesù -, una narrazione che ruota intorno a Boemondo, principe normanno, a Guy de Nuitville e ad altri guerrieri della Prima Crociata. Il Velo attraversa i secoli, passando di mano in mano, incontrando vari personaggi, santi e peccatori. Chi è Isabel e perché racconta che i sacrifici umani degli Atzechi non sono mai terminati? E chi è Zaino, che Willy Polpotta descrive come “l’uomo nuovo”? Il libro è un nuovo messaggio di etica rivoluzionaria in difesa di tutti gli esseri senzienti mentre l’Apocalisse si avvicina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di controllo *